Chiudi gli occhi e pensa a qualcosa…

… Lo hai mai fatto? 

Provaci! È un gioco bellissimo e particolare. In quei momenti la tua testa gira a mille. Il tuo cervello frulla e cerca di pensare delle cose assurde. Delle cose che non hai in quel momento e le vorresti tanto avere. 

Noi viviamo di desideri. Viviamo si sogni. Uno appena realizza un sogno, ha già in mente un’altro. Questa è ambizione. Ci permette di andare avanti, ci dà un motivo per continuare. Ma nello stesso tempo ci rende meno felici. Perché mentre pensi ai tuoi futuri sogni, non ti godi quello che hai già. 

Quindi prima di pensare a quello che vorresti avere, pensa a quello che hai, e ringrazia dio per quello che ti ha dato. 

Tante volte consiglio questo gioco a chi si sente triste. In quel momente si, ti aiuta veramente. Perché ti fa togliere il pensiero negativo e ti fa pensare delle cose carine. 

In tanti chiudendo gli occhi, sperano di trovarsi nei posti belli, oppure con le persone giuste. Tante volte mi hanno stupito le risposte che la gente mi hanno dato. 

Provate a farlo anche voi, e ditemi di che cosa avete pensato di preciso? Dove o con chi vorreste essere in questo momento??? Ma non ci dovete pensare tanto, la risposta deve essere istantanea, perché la prima cosa che vi verrà in mente sarà quella  giusta. Sarà la cosa che vi potrà rendere più felice che mai.

Non smettete mai di sognare, ma nello stesso tempo non vi scordate delle cose preziose che avete. 

Sono veramente curiosa a sapere i vostri primi pensieri… Grazie!

A. V. 

Annunci

Ma è veramente finita?

Ti metti con qualcuno e tutto ti sembra bello. Non esiste niente, non esiste nessuno, esiste solo lui. Fai fatica a metterti insieme, il mondo ti si mette contro, ma a voi non interessa niente e siete disposti ad afrontare un mondo intero per stare insieme. Vi guardate e pensate che siete fatti l’uno per l’altra. Passa un po’ di tempo, tutto rose è fiori. Canti le canzoni più belle d’amore, sei pieno di gioia e pensi che sono gli altri che non capiscono cosa sia l’amore. Non vuoi niente, vuoi solo stare con lui. Non hai bisogno delle cose o dei posti, hai solo bisogno di lui. Fai cilometri per vederlo due min e lui fa lostesso per te. Questa è una cosa favolosa. 

Ma poi??? Che cosa è successo??? Dove abbiamo sbagliato??? È veramente così che doveva andare? Perché dopo tutte queste belle cose, tutto si ferma…. Come si fa a rimediare? Come si fa a recuperare ed a tornare al punto di partenza? È possibile? O è veramente finita? Come fa a finire oppure a svanire una cosa così dolce? 

Se è veramente finita, allora non ci credo più. Non riuscirò più a credere in niente. Se non ha funzionato questa, allora non funzionerà mai niente. Non funzionerà con nessuno. 

Perché all’inizio è tutto bello. Ogni cosa all’inizio è bella, è eccitante. Ma questo non dura per sempre. Quindi come funziona? Appena finisce la magia, dobbiamo cambiare partner? Se facciamo così nessuno passerà la vita con qualcuno per più di 5 anni. Ma se non è così, allora com’è? Ditemi voi come funziona? Perché io non sto capendo proprio niente. Io non so più cosa fare, non riesco più a rimediare. Non riesco a far ritornare le scintille. E la vogliamo entrambi, ma sembra impossibile trovare un modo. 

O forse mi devo rassegnare, smetterla di piangere ed andare avanti… E pensare che veramente tutto è finito….

A. V.