Voglia di scrivere!

Jupiter Haumea

… cominciare con i tre punti, significa che ci conosciamo già ed a me piace pensare cosi. Vi ho lasciato una finestra aperta per venire a vedere che cosa voglio raccontarvi.

Ho conosciuti tanti nella vita, alcuni scrivono, altri leggono e tanti ascoltano. In tanti hanno saputo che a me piace scrivere e mi hanno suggerito quest’opportunità.

A  me piace tanto scrivere, lo faccio da quando ho 12 anni. Scrivo sempre, scrivo ovunque. Per me significa tanto, è un mondo diverso. Ogni cosa che ho scritto fino ad ora, non glielo mai fatto leggere  a nessuno, quindi non saprei se sono in grado a scrivere per qualcuno che lo voglia leggere. L’unica cosa che so è che mi va di farlo, se qualcuno è come me oppure ha voglia di leggerlo e di collaborare insieme a me, sarei contenta se facesse parte del mio percorso.

Vorrei chiedervi se vi è mai…

View original post 132 altre parole

Annunci

La decisione…

Tu pensi di stare tranquilla e di non pensarci più. Pensi di vivere una vita spensierata e di goderti ogni momento. Per una volta nella tua vita non vuoi pensare più lontano di domani, quindi vivo al 100%. Ma continuando cosi ti trovi di fronte alle domande dei tuoi cari e dovresti dare delle risposte. Ti chiedono in continuazione su quello che stai facendo e ti consigliano di stare attenta. Ti danno dei segnali che in arrivo ci potrebbero essere dei sentimenti e senza accorgertene ti trovi in una storia che farai fatica ad uscirne. Da una parte li capisco perché pure io ho dato gli stessi consigli, ma dall’altra non riesco a fare diversamente. Io sono convinta a voler continuare cosi, perché mi fa star bene. Perché non possiamo lasciar correre per una volta? Perché dobbiamo sempre rispondere a queste domande ed a fermarci a ciò che ci rende felici? La vita è molto complicata e quando vivi non ci sei solo te ma dalle tue decisioni dipendono anche altre persone, e se vuoi anche poco bene a quelle persone dovresti pensarci bene prima di fare un passo avanti. Quindi ogni volta che decidiamo di goderci il momento ci troviamo a dover fermarci siccome dobbiamo pensare a loro. È sempre un cane che si morde la coda. Non possiamo pensare a noi al 100%, almeno che non siano egoisti e non ce ne frega di nessuno. Ma a questo punto non so più cosa fare. Non so qual è la decisione giusta da prendere. Quindi dopo un periodo cosi breve mi trovo in difficoltà a dover prendere una decisione. Potrei anche farlo, da una parte meglio adesso che non è troppo tardi, ma il difficile è che non è quello che voglio. Quindi sono egoista. Dico va bene così, se mi fa star bene lo continuò, ma tra un po’ ne sono sicura che questa decisione mi farà star male. Troppo difficile prendere certe decisioni, troppo difficile se si tratta di interrompere la felicità. Vi è mai capitato? Nel caso di si, come vi siete comportati?

Che succede…

È quel momento in cui non sai cosa vuoi. E non sai come comportarti. Ogni tua mossa potrebbe essere giudicata. Un periodo difficile che tutti ti osservano, e vorrebbero sapere quale sarà la tua prossima mossa. Vorranno vedere come reagirai o come risponderai. Una prova molto difficile, in quanto non basta solo starci male ma bisogna anche stare attenti per poter proteggere il tuo futuro. È bello vivere la vita senza pensieri ma è molto rischioso e potresti danneggiare parecchie cose. Come potresti (senza volere) far del male a qualcuno, potresti anche rovinare un bel cristallo che hai sempre avuto tra le mani. Ma è troppo difficile stare attenti su tutto. Spesso vorrei andare via, scapare da tutto e da tutti. Cosi non devo dare reta a nessuno. Cosi potrei piangere e gridare fino a quanto non avrò più voce. Potrei correre e poi sdraiarmi sui prati. Guardare intorno e vedere solo natura ed animali. Niente umani. Soltanto te in mezzo alle meraviglie del mondo. Serena e senza documenti. Non devi andare in giro con la borsa, la patente o il passaporto. Non ti servono queste cose. Basterebbe solo la voglia di vivere. Troppa burocrazia, troppe rotture di coglioni. Bisogna firmare ovunque e poi ti trovi fregato con le tue mani. Non si capisce più un cazzo. Bastaaaa… trovate una soluzione per vivere sereni e di non farvi affogare da tutte queste monchiate. Se potessi fare qualcosa per migliorare questa questione mi alzerei subito, ma purtroppo non dipende solo da una persona. Dovremo essere tutti a farlo. Amate voi stessi e cercate di vivere sereni. Ogni persona ogni giorno sta affrontando una battaglia, l’unica cosa che puoi fare è rispettarlo, non li aggiungere ancora più fatica….