La vita è troppo breve per non essere felici!

Nasciamo e cerchiamo  di imparare a caminare, a parlare, a mangiare da soli, a giocare… Poi vai a scuola e cerchi di imparare conoscendo la vita, ma sei troppo curioso che non vedi l’ora di crescere sempre di più per scoprire tutte le cose che da piccolo non puoi fare. Poi una volta grande, ti fermi, ti guardi intorno e pensi quanto fosse bello essere piccoli. Semza pensieri, senza responsabilità e sempre sereni. Ma una volta a quel punto pensi al futuro, come costruirlo, dove vuoi arrivare, e ti imponi degli obbiettivi enormi, e pensi di fare di tutto per crescere economicamente per fare tutte quelle cose che vuoi fare. Poi una volta arrivato gli obbiettivi e sei cresciuto economicamente ti guardi e pensi quanto tempo hai sprecato della tua vita per quello, ed hai capito che non hai costruito la cosa principale per te, non hai costruito una vita. Tutti quei soldi e quel bene economico e materiale non potrà mai coprire il vuoto che c’è in te. Poi pensi se è troppo tardi… Si può rimediare??? 

La vita è troppo breve per non essere felici. Oggi è il futuro di ieri è il passato di domani. Vivi il tuo oggi come se non ci fosse un domani…

Annunci

Chiudi gli occhi e pensa a qualcosa…

… Lo hai mai fatto? 

Provaci! È un gioco bellissimo e particolare. In quei momenti la tua testa gira a mille. Il tuo cervello frulla e cerca di pensare delle cose assurde. Delle cose che non hai in quel momento e le vorresti tanto avere. 

Noi viviamo di desideri. Viviamo si sogni. Uno appena realizza un sogno, ha già in mente un’altro. Questa è ambizione. Ci permette di andare avanti, ci dà un motivo per continuare. Ma nello stesso tempo ci rende meno felici. Perché mentre pensi ai tuoi futuri sogni, non ti godi quello che hai già. 

Quindi prima di pensare a quello che vorresti avere, pensa a quello che hai, e ringrazia dio per quello che ti ha dato. 

Tante volte consiglio questo gioco a chi si sente triste. In quel momente si, ti aiuta veramente. Perché ti fa togliere il pensiero negativo e ti fa pensare delle cose carine. 

In tanti chiudendo gli occhi, sperano di trovarsi nei posti belli, oppure con le persone giuste. Tante volte mi hanno stupito le risposte che la gente mi hanno dato. 

Provate a farlo anche voi, e ditemi di che cosa avete pensato di preciso? Dove o con chi vorreste essere in questo momento??? Ma non ci dovete pensare tanto, la risposta deve essere istantanea, perché la prima cosa che vi verrà in mente sarà quella  giusta. Sarà la cosa che vi potrà rendere più felice che mai.

Non smettete mai di sognare, ma nello stesso tempo non vi scordate delle cose preziose che avete. 

Sono veramente curiosa a sapere i vostri primi pensieri… Grazie!

A. V.