Vedrai che passa…

Sentire le persone che ti bastonano con la speranza che nulla dura per sempre e prima o poi passerà. Prima o poi le cose cambieranno, il mondo gira e prima i poi sarà dalla mia parte. Ma come fai a dire une ad persona di stare tranquillo perché passerà; una persona che ha appena perso il suo figlio, una persona che ha perso il lavoro, una persona che ha scoperto un tradimento, una persona che ha capito di essere sola in questo mondo. Non dire niente che è meglio… preferisco che stai zitto invece di raccontarmi sta balla. Sono l’unica a sapere come sto adesso, perché anche se l’hai vissuto pure te, sicuramente adesso ti è passata e non te lo ricordi come ci si sente. Non m’interessa a sapere che poi passa, io sto male adesso, come faccio a passare questo cazzo di momento? Si è uno schifo lo so, ma a parte far finta che non ti interessa poi a pensarci bene una volta che è finito il litro di vino ti guardi intorno e ti viene in mente di chiamare l’unica persona che ti sa dire solo “non ri preoccupare, tutto andrà per il bene”. Cazzo che vita di schifo, non sappiamo nemmeno noi cosa vogliamo, figuriamoci gli altri. Non saprei come chiuderlo, ma so solo che abbiamo sempre bisogno di qualcuno, non rovinate tutto, cercate di salvare i rapporti perché la vita è troppo breve per non essere felici. 

Annunci

17 thoughts on “Vedrai che passa…

      1. Già. E se guardi tutto da un altro punto di vista, capisci che se sopravviveremo decorosamente alle complicazioni che dobbiamo affrontare, questo farà di noi le persone originali che sotto sotto pensiamo di essere.

        Liked by 1 persona

          1. Non ho risposte alla paura. Mi piacerebbe avere qualche frase magica, ma non è così. Ho solo la ragionevole, sebbene un po’ stanca, convinzione che le prove che si affrontano sono perfettamente misurate al nostro io. In tutto questo non ci vedo consolazione, ma solo la possibilità di riscattare prima o poi il nostro destino.

            Mi piace

              1. Ho abbastanza storia per sapere che sono due cose completamente diverse accettare lo star bene insieme e vivere l’armonia che rende liberi vivendo insieme. Capire dove si è veramente in un certo momento della vita è drammatico e tutt’altro che semplice. Far finta di nulla e rinunciare a capire però è un errore diffuso e forse tra i peggiori che insidiano le nostre esistenze.
                Ecco perché penso con il senno di poi, che un certo tipo di paura va ascoltata e amata.

                Liked by 1 persona

  1. Ti abbraccio forte, ma talmente forte che vorrei toglierti un pó del tuo dolore, buttartelo via. Non ho la bacchetta magica per poterti aiutare ma so che si attenuerà e vedrai le cose con meno rabbia per quello che ti é successo. Io per attenuare i miei di dolori, aiuto altre persone, questo mi aiuta, quando mia cugina morí in aereo ( avevo solo 8 anni), mia zia per non morire dentro, aiutò tante altre persone ( dovrei scrivere un libro per dirti tutto quello che ha fatto) poi il destino si é “riaccanito” nuovamente con lei e quando aveva 89 anni, una bruttissima malattia rara gli ha portato via anche il suo figlio maggiore nel giro di due mesi ( il morbo di Jacob) Ho trascorso gli ultimi anni vicino a lei e l’unica cosa che sono riuscita a dirle é che se non avesse avuto una vita così travagliata e sofferente, non sarebbe riuscita ad essere la mia UNICA, MERAVIGLIOSA, SPLENDIDA ( fuori e dentro) ZIA EVELINA che é diventata. Ha aperto una catena di profumerie, gestendole al meglio, ha letto tantissimo, viaggiato il mondo, avuto tre importanti storie d’amore dopo la morte del marito, aiutato economicamente tantissime persone, ha aiutate è offerto il lavoro a chi non aveva speranze e inoltre ha imparato a guidare a 65 anni, ha nuotato nel mare tutte le mattine alle 6,30 prima di andare al lavoro, ha ballato fino alla mattina………

    Liked by 1 persona

      1. Si, malgrado tutto é la nostra vita 😘😘 Devi avere sempre pensieri positivi e andare incontro alla vita con tanto coraggio e ottimismo e non sarai mai sola. Non ti do consigli ma tanta esperienza maturata con l’età e la mia esperienza, buon fine settimana e se mi vieni a trovare oggi, mangiamo insieme una “Piadizza” romagnola 😉😉

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...